NON DOVEVA MORIRE

Descrizione

Come Paolo VI cercò di salvare Aldo Moro.

 

A quarant’anni di distanza dalla vicenda, il libro ripercorre i 55 giorni che vanno dal sequestro all’assassinio di Aldo Moro ad opera delle Brigate rosse, raccontando i tentativi con cui papa Montini cercò di salvare il presidente della Dc. Si tratta di un contributo fondamentale perché Paolo VI, amico dello statista fin dagli anni dell’università, ha rappresentato in quei giorni un vero e indiscutibile punto di riferimento nel tentativo di trovare una soluzione di salvezza per Moro.

L’emozionante racconto si snoda attraverso numerosi documenti inediti e testimonia la costante attenzione per la sorte di Moro, la vicinanza della Santa Sede alla sua famiglia, il forte tentativo di spingere la dirigenza della Democrazia Cristiana alla trattativa e quello inverso, della Dc, di tenere il Vaticano lontano dalle trame di quei giorni. Il libro è un racconto originale ricco di tasselli fondamentali per ricostruire un contesto di grande incertezza e incessante lavoro, capaci di dare molte conferme documentali e nuove prospettive di analisi a quei giorni terribili.

NON DOVEVA MORIRE

€ 9,90