LE FAVOLE DIMENTICATE DI BABRIO

Descrizione

Per i bambini a partire dai 3 anni

Illustrazioni di Giulia Lombardo

Le favole di animali, da Esopo a Fedro fino a La Fontaine, sono da sempre quelle più amate da un pubblico di grandi e piccoli. Il volume raccoglie favole classiche tra le più note, come Il lupo e l’agnello o La gallina dalle uova d’oro, in una nuova versione, e tante altre più rare o ancora del tutto sconosciute.

Babrio è un poeta di lingua greca, forse di origine italica, vissuto nella Siria del II secolo, al tempo della dominazione romana. Della sua vita sappiamo pochissimo e della sua opera non rimanevano che poche favole, finché nel 1842 fu scoperto nel monastero di Santa Laura sul monte Athos, nella penisola Calcidica in Grecia, un codice manoscritto contenente oltre 100 favole del poeta. Subito si accese l’interesse per questo autore troppo a lungo dimenticato, uscirono le prime raccolte delle sue favole, che furono tradotte in tutte le principali lingue europee, tranne che in italiano: un’assenza davvero imperdonabile, a cui finalmente si pone rimedio.

 

Un volume deliziosamente illustrato, un’ottima occasione per leggere con i bambini storie che portano con sé una preziosa riflessione sui comportamenti dell’uomo.

LE FAVOLE DIMENTICATE DI BABRIO

€ 12,90